Siamo solo all’inizio!

Ho aspettato qualche giorno per scrivere le mie osservazioni sulle ultime elezioni perché non volevo che fossero inficiate dall’emotività del momento. È indubbio che siamo delusi, così come è indubbio che abbiamo registrato una sconfitta. Credo, tuttavia, che si debbano ridimensionare sia la nostra delusione che la percezione che abbiamo di questa sconfitta. Si tratta di una sconfitta solo alla luce delle nostre aspettative iniziali e della percentuale spropositata ottenuta, non dal PD (che mai nella storia ha veramente vinto le elezioni) ma da un…

Grazie Torino!

Volevo ringraziare i 4 eurodeputati eletti nella circoscrizione nord-ovest per il MoVimento 5 stelle! In Piemonte non siamo da meno e tra gli 8 Consiglieri Regionali sono felice dei torinesi eletti Davide Bono, Giorgio Bertola e Federico Valletti e delle due valsusine Francesca Frediani e Stefania Batzella! A Cuneo abbiamo eletto in Regione Mauro Campo, ad Alessandria Domenico Mighetti e a Novara Gianpaolo Andrissi. Abbiamo avuto una valanga di eletti nei comuni e siamo sempre di più, entrando così inesorabilmente nelle Istituzioni con persone preparate…

#Vinciamopoi

“Adesso ci state prendendo in giro. Vi capisco. Mettete proprio il coltello nella piaga. Abbiamo perso. Non è una sconfitta, siamo andati oltre la sconfitta. #vinciamopoi, sì #VinciamoPoi. Abbiamo il tempo dalla nostra, è ancora presto. Quest’Italia è formata da generazioni di pensionati che forse non hanno voglia di cambiare, di pensare un po’ ai loro nipoti, ai loro figli, ma preferiscono stare così. Son dei numeri che non si aspettava nessuno, però noi siamo lì, siamo il primo movimento italiano, il secondo partito. Abbiamo…

Colpi di mano pre-elettorali

Oggi è giorno di silenzio elettorale ma la regola dovrebbe valere per tutti, anche per chi ha il potere di spostare voti promettendo assunzioni e lavoro alle persone. A ventiquattro ore dalle elezioni il MIUR emana un decreto che prevede la prossima assunzione di circa 7000 idonei non vincitori del concorso a cattedra del 2012, a fronte dei 40mila idonei non vincitori dei vecchi concorsi. Come se non bastassero le guerre tra precari già esistenti, come se non ci fossero decine di migliaia di precari…

Lettera ad un astensionista, deluso dalla politica. Da una Portavoce M5S.

Caro Cittadino, non credere che non capisca il tuo stato d’animo. A pochi giorni dalle elezioni, hai le orecchie piene di rumore e proclami. Uno strano fastidio per le sferzate di parole esagerate sentite in tv o lette sui giornali si insinua dentro di te, insieme ad un senso di impotenza e di sconfitta. Tu, elettore, cittadino senza più fiducia nelle istituzioni, padre di famiglia, studente, pensionato, imprenditore, disoccupato. Tu credevi nel tuo Paese. Tu ti informavi e votavi, pagavi le tasse. Tu sei cresciuto…