Torino, Embraco conferma i licenziamenti

La Embraco, multinazionale del gruppo #Whirpool, ha confermato i 497 licenziamenti per i 537 addetti della sua fabbrica di Riva presso Chieri. il M5S esprime solidarietà ai lavoratori della Embraco che oggi, ancora una volta, si sono mobilitati per difendere il loro diritto al lavoro, un diritto che va tutelato. A novembre scorso ho presentato un’interrogazione parlamentare per chiedere che il Governo intervenga immediatamente al fine di strutturare una politica di intervento che garantisca una risposta urgente all’emergenza produttiva ed occupazionale dello stabilimento Embraco di…

Edilizia Scolastica, altro flop della Buona Scuola

Ennesimo crollo di un controsoffitto in una scuola, questa volta a Catanzaro nell’Istituto d’Istruzione Superiore “Petrucci -Ferraris – Maresca”, dove alcuni pannelli di cartongesso del corridoio sono crollati. Per fortuna nessun problema per la sicurezza degli studenti, in quanto il crollo è avvenuto durante la notte. Negli ultimi tre anni è stato speso appena un terzo delle risorse previste e solo il 3% delle scuole pubbliche italiane è in ottimo stato! Solo nello scorso anno scolastico, abbiamo assistito a 44 episodi di crolli, con 6…

Presentazione del programma scuola del M5S

Il mio intervento, durante i tre giorni del Villaggio Rousseau di Pescara, per il programma scuola del MoVimento 5 Stelle. Vogliamo una scuola pubblica, statale e gratutita, democratica, inclusiva, aperta e innovativa!

Programma scuola, lo streaming.

Con il mio collega, Paolo Nicolò Romano, sono in viaggio verso Pescara. Ci vediamo domani al Villaggio Rousseau dalle ore 10, vi parleremo del programma #scuola e #trasporti del #M5S! Potrete seguire la diretta streaming sulla pagina FaceBook del MoVimento 5 Stelle. Vi aspettiamo numerosi!

Aumento stipendio docenti, inadeguato

La ministra Fedeli, parlando degli aumenti stipendiali dei docenti, ha dichiarato che i sindacati sanno già che lo schema economico elaborato per gli statali vale anche per la Scuola, l’Università e la Ricerca. Si parla quindi di aumenti dai 63 ai 110 euro lordi mensili, una volta a regime. Si conferma, quindi, che i docenti italiani resteranno una delle categorie più sottopagate del pubblico impiego. Per motivare i docenti dobbiamo prima di tutto adeguare i loro stipendi alla media europea e garantire la valorizzazione della…

Fake news sul mio reddito

In questi giorni alcuni quotidiani online hanno pubblicato degli articoli in cui veniamo definiti “Paperoni” a 5 Stelle con un reddito annuale che supera i 96 mila euro. La verità, completamente documentata, è un’altra! Infatti, da metà marzo 2013 al 30 settembre 2017 ho restituito oltre 160mila euro ma questo dato non figura nella dichiarazione dei redditi, che tiene per buono lo stipendio complessivo di un parlamentare che non restituisce nulla. E questo vale per tutti i miei colleghi che da quasi 5 anni restituiscono…