Hanno sconfitto i cittadini italiani

Nella Conferenza stampa sulla nostra mozione sulla stabilizzazione dei precari del pubblico impiego, bocciata dal Governo, abbiamo raccontato quanto accaduto in Aula e delle tante parole vuote del partito ipocrita, del Governo d’aria e della sostanza delle nostre azioni. Noi ci abbiamo provato e ci riproveremo ancora! Costringeremo questo governo a fare i conti con i diritti dei lavoratori! A costo di prenderli per sfinimento. Qui il video della dichiarazione di voto di oggi. Diffondete, in Parlamento c’è qualcuno che riporta la vostra voce e quel qualcuno…

La Camera boccia la mia mozione sulla stabilizzazione dei precari della PA

Possiamo smetterla con le belle parole e passare ai fatti? Visto che esistono 125mila posti vacanti e disponibili nella scuola, possiamo cortesemente stipulare a questi lavoratori un contratto a tempo indeterminato, invece che riassumerli ogni anno a settembre per non retribuire loro le ferie estive e gli scatti stipendiali? Riusciamo a restituire ai lavoratori e alle loro famiglie stabilità economica e psicologica? Riusciamo a garantire finalmente ai nostri allievi la continuità della didattica, salvaguardando allo stesso tempo la spesa pubblica come ha dimostrato la ragioneria…

Mozione per stabilizzare i precari della scuola: come voterà il PD di Renzi?

Sfidiamo Renzi a mantenere per una volta la parola data e ad adeguare la normativa italiana alla direttiva europea! La mozione del M5S fa riferimento a una sentenza e un’ordinanza della Corte di Giustizia europea, che a gennaio hanno dichiarato entrambe l’illegittimità della legislazione italiana in materia di precariato pubblico, chiarendo che l’Italia e la normativa interna (in particolare l’articolo 36 del decreto 165/2001) non riconoscono e non garantiscono ai lavoratori pubblici precari le tutele e le garanzie previste dal legislatore europeo. Queste due pronunce…